Cede droga a un 24enne davanti al supermercato. Arrestato

Nel momento del fermo il 24enne che stava comprando la droga l'ha gettata e solo successivamente si è potuto appurare che si trattava di hashish

Foto di repertorio

Hanno visto un uomo cedere droga a un 24enne e sono intervenuti. Così gli agenti in borghese della polizia municipale di Castiglion Fiorentino hanno agito, ieri, venerdì 29 novembre, arrivando ad arrestare lo spacciatore in collaborazione con i carabinieri della stazione del paese della Valdichiana.

Il fatto è accaduto davanti al supermercato Conad della zona del Boscatello. L'uomo è un nigeriano di 41 anni, B.G. le sue iniziali, risultato clandestino nel territorio italiano poiché sprovvisto di permesso di soggiorno.

Nel momento del fermo il 24enne che stava comprando la droga l'ha gettata e solo successivamente si è potuto appurare che si trattava di hashish. Carabinieri e municipale hanno poi effettuato la perquisizione domiciliare a casa dello straniero dove hanno rinvenuto e sequestrato 35 grammi di eroina e 1.665 euro in contanti che sono stati ritenuti provento dell'attività di spaccio.

Il cittadino nigeriano è stato arrestato in flagranza ed è stato trasportato al carcere aretino di San Benedetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento