Cronaca

Droga nel treno degli studenti scoperta dal fiuto del cane Goran

Ha fatto capolino nei vagoni, nel treno che dal Casentino porta gli studenti ad Arezzo e subito qualcuno si è disfatto della droga che aveva con sè. Dieci grammi sono stati ritrovati abbandonati nel bagno del treno, altri venti invece erano stati...

carabinieri-unita-cinofila3

Ha fatto capolino nei vagoni, nel treno che dal Casentino porta gli studenti ad Arezzo e subito qualcuno si è disfatto della droga che aveva con sè. Dieci grammi sono stati ritrovati abbandonati nel bagno del treno, altri venti invece erano stati fatti volare del finestrino. E' bastato che Goran, il cane antidroga del Nucleo Cinofili di Firenze, facesse il suo ingresso nel treno perché ci fossero queste reazioni di chi, impaurito dalla possibilità di essere scoperto, ha gettato gli involucri.

Il blitz era stato organizzato dai carabinieri di Subbiano che in compagnia di Goran sono saliti a bordo del treno proveniente dal Casentino alla stazione della cittadina.

Durante il sopralluogo Goran ha fiutato e ritrovato un ovulo proprio all'interno del bagno, all'interno 5 grammi di marijuana e 5 di hashish che sono stati sequestrati. Poi l'altro ritrovamento di droga lungo i binari, gettata dai finestrini.

L'operazione è stata compiuta venerdì mattina.

Lo stesso cane aveva fiutato la droga nell'armadio ed aveva portato all'arresto di due giovani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nel treno degli studenti scoperta dal fiuto del cane Goran

ArezzoNotizie è in caricamento