menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto mentre passa eroina a una ragazza in viale Signorelli ad Arezzo

E' successo ieri pomeriggio, nei giardinetti. Un uomo di 40 anni è stato arrestato dalla Squadra Mobile della questura di Arezzo

Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio ad opera della Polizia di Stato nel centro cittadino di Arezzo, con particolare riguardo alle zona calde della microcriminalità.

E ieri pomeriggio le pattuglie dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico e della Squadra Mobile della questura di Arezzo con il concorso di 5 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze, hanno effettuato mirati controlli a Campo di Marte, Giardini dei Porcinai, Piazza Guido Monaco e altre zone del centro cittadino.

Nel corso dell’attività è stato tratto in arresto un 40enne nigeriano sorpreso dagli agenti mentre cedeva due dosi di eroina a una 29enne aretina nei pressi dei giardini di via Signorelli. L’extracomunitario, in regola con il permesso di soggiorno e senza precedenti di polizia, è stato inoltre trovato in possesso di circa 300 euro tutti suddivisi in banconote di piccolo taglio, sottoposte a sequestro in quanto considerate come provento dell’attività di spaccio.

Durante i servizi sono state inoltre identificate 67 persone e 21 veicoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Anche a Monte San Savino si può firmare per la "Legge antifascista"

  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento