Cronaca Saione

Droga e un coltello, 33enne denunciato. Serrati controlli ai giardini di Campo di Marte

Operazione dei carabinieri in una delle zone nevralgiche della città di Arezzo

Aveva con se un coltello del genere vietato e 3 grammi di hashish. Così durante un controllo dei carabinieri di Arezzo un 33enne di origine ghanese è stato denunciato.

Nella serata di ieri sono scattati nuove perlustrazioni nel centro della città, con particolare attenzione ai giardini di Campo di Marte. I militari si sono mossi con controlli e identificazioni per prevenire e reprimere illeciti ed eventuali fenomeni di degrado urbano nel centro del capoluogo.

Tre le pattuglie che si sono mosse per monitorare alcune aree problematiche della città e che hanno proceduto all'identificazione in più episodi, di alcuni cittadini extracomunitari ed italiani, maggiorenni e minorenni, nella fascia oraria della tarda sera.

Uno di loro, alla vista dei carabinieri, ha cercato da subito di allontanarsi e darsi alla fuga, ma è stato immediatamente notato e repentinamente bloccato dai militari, dopo un breve inseguimento a piedi.

L'uomo fermato, che annovera una serie di pregiudizi penali e quindi già noto alle forze dell'ordine, ha da subito avuto un comportamento alquanto strano che ha insospettito i militari che hanno proceduto con la perquisizione. E proprio così sono stati scoperti il coltello e la droga all'interno di un marsupio. Il tutto è stato sottoposto a sequestro penale.

Il 33enne è stato quindi deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto ingiustificato di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e un coltello, 33enne denunciato. Serrati controlli ai giardini di Campo di Marte

ArezzoNotizie è in caricamento