rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca

Incinta di 37 settimane partorisce in auto assistita dal 118

E' stata assistita dai sanitari, collegati telefonicamente con la centrale operativa. Madre e neonato sono ora ricoverati al San Donato di Arezzo

Il momento del parto è arrivato all'improvviso: alla data presunta della nascita infatti mancavano almeno tre settimane. Eppure la mamma, un 37enne di Badia Prataglia, questa notte alle 3,30 circa  ha capito che il suo bimbo stava per venire alla luce e dopo aver contattato il 118, insieme al padre del bambino è salita in auto ed è partita per il pronto soccorso.

Il tempo a disposizione però si è rivelato davvero poco: il parto è stato precipitoso e una volta compresa la situazione i sanitari, rimasti in collegamento con la coppia, hanno deciso di far fermare l'auto per far nascere il piccolo. 

Nel frattempo l'automedica del Casentino e l'ambulanza della pubblica assistenza di Corsalone  hanno ragginto, poco prima delle 4, la vettura con la neo mamma.  

I sanitari si sono subito presi cura di mamma e neonato,  che sono stati trasportati in codice 2 presso l'ospedale San Donato di Arezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incinta di 37 settimane partorisce in auto assistita dal 118

ArezzoNotizie è in caricamento