rotate-mobile
Cronaca

Esce di casa per andare ad asparagi e si perde nel bosco: notte di ricerche nell'Aretino

Dalle 18 di ieri sera sono in corso le ricerche a tappeto dell'uomo. L'ultimo contatto sarebbe avvenuto con la figlia per telefono

Sono in corso da ieri sera, 15 aprile, le operazioni di ricerca di un aretino probabilmente persosi mentre cercava asparagi nei boschi vicino alla Chiassa. Secondo quanto appreso, l’uomo sarebbe uscito alle 18 dalla propria abitazione. Poco più tardi si sarebbe messo in contatto telefonico con la figlia. Poche parole ma sufficienti, a quanto pare, a far scattare l’allarme. Le ricerche sono state immediatamente avviate dai vigili del fuoco di Arezzo ai quali si sono aggiunti i volontari de La Racchetta. Perlustramenti a tappeto sono andati avanti per tutta la notte con l’ausilio di strumentazioni specifiche. Le ricerche continuano anche nella giornata di oggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa per andare ad asparagi e si perde nel bosco: notte di ricerche nell'Aretino

ArezzoNotizie è in caricamento