Cronaca

Diciottenne morto in scooter, l'ultimo saluto tra lacrime e un lungo applauso

Un lungo applauso. Un abbraccio immenso. Così i foianesi oggi hanno dato l'ultimo straziante saluto a Matteo Barboni, il 18enne morto domenica sera in un incidente stradale. La chiesa della Collegiata questo pomeriggio era gremita: tantissimi...

IMG-20180731-WA0017

Un lungo applauso. Un abbraccio immenso. Così i foianesi oggi hanno dato l'ultimo straziante saluto a Matteo Barboni, il 18enne morto domenica sera in un incidente stradale.

La chiesa della Collegiata questo pomeriggio era gremita: tantissimi sono accorsi per i funerali.

Il fatale incidente è avvenuto domenica sera, poco dopo le 23 in via dell'Indipendenza, nel tratto chiamato dai residenti "saliscendi". Matteo era bordo del suo scooter quando ha perso il controllo del mezzo, è caduto e ha sbattuto la testa in un lampione. A nulla sono valsi i tentativi di salvarlo messi in atto dai sanitari del 118.

Matteo lascia i genitori e una sorella. Un dolore immenso che ha colpito l'intera cittadina oggi raccolta nella grande chiesa.

Il 18enne riposerà nel cimitero di Marciano.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diciottenne morto in scooter, l'ultimo saluto tra lacrime e un lungo applauso

ArezzoNotizie è in caricamento