menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
volpe3

volpe3

Cucciolo di volpe ferito salvato dal ciglio della strada

Un cucciolo di volpe lungo la carreggiata: avrebbe potuto avere i giorni, se non le ore, contati. Ma per sua fortuna ha incontrato un automobilista che, memore del numero attivato dalla Sos Animali per le attività di recupero e soccorso della...

Un cucciolo di volpe lungo la carreggiata: avrebbe potuto avere i giorni, se non le ore, contati. Ma per sua fortuna ha incontrato un automobilista che, memore del numero attivato dalla Sos Animali per le attività di recupero e soccorso della fauna selvatica autoctona in difficoltà e/o coinvolta in incidenti stradali nei comprensori provinciali di Arezzo, Siena e Grosseto è stata salvata.

A raccontare l'episodio è l'uomo che ha trovato il cucciolo due sere fa, ovvero mercoledì 18 agosto:

"Verso le ore 23 - scrive R.M. - mi trovavo con la mia automobile nei pressi di Monte San Savino in direzione di Ciggiano (percorrendo la strada parallela alla SP 19) e ho visto una piccola volpe distesa sul ciglio della strada. La volpe era in sostanza immobile con un leggero tremolio alle gambe posteriori ma era vigile. Ho chiamato il centralino dell'Ospedale di Arezzo che ha prontamente deviato la chiamata presso il centralino della Sos Animali onlus. Risultato? Circa dieci minuti dopo è pervenuto il Dottor Massimo Bacci, uno dei medici veterinari incaricati dall' Associazione per il soccorso della fauna selvatica in difficoltà e/o coinvolta in incidenti stradali. Il veterinario già dalle prime valutazioni, ha constatato che molto probabilmente la piccola volpe aveva subito un trauma, che l'aveva lasciata immobile ed inerme sul ciglio della strada. La volpe, esemplare cucciolo di circa quattro mesi, verrà trasferita al Crasm di Semproniano".

Una storia a lieto fine, in questa estate in cui abbandoni e maltrattamenti hanno purtroppo riempito le cronache aretine. Una storia che ricorda come chiamando numero attivo per Arezzo e Siena 3311285509, è possibile salvare la vita a tanti animali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento