Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Crac Etruria, parola ai legali degli ex sindaci revisori. Countdown per i primi verdetti con rito abbreviato

Nuova udienza per il processo sul crac di Banca Etruria. E' stata la giornata dei sindaci dei revisori dei conti, che hanno parlato per bocca dei propri legali. Non tutte le posizioni di coloro che hanno ricoperto il ruolo di sindaco nell'ormai...

Tribunale-Vela

Nuova udienza per il processo sul crac di Banca Etruria. E' stata la giornata dei sindaci dei revisori dei conti, che hanno parlato per bocca dei propri legali. Non tutte le posizioni di coloro che hanno ricoperto il ruolo di sindaco nell'ormai scomparso istituto di credito aretino e che sono imputati sono state esplicitate, gli avvocati degli altri sindaci parleranno nel corso delle prossime udienze, mercoledì 9 e mercoledì 16 maggio. Venerdì 18 maggio sarà la giornata delle repliche del pm Claudiani, che ha chiesto il rinvio a giudizio per tutti gli imputati con l'accusa di bancarotta fraudolenta o bancarotta semplice, ed eventuali controrepliche della difesa. Poi inizieranno i riti abbreviati e il giudice Borraccia dovrà pronunciarsi contemporaneamente sia su questi sia sugli eventuali rinvii a giudizio.

27 imputati

In tutto sono 27 gli imputati, che rivestivano ruoli da ex consiglieri ed ex dirigenti dell'istituto di credito. E quattro di loro - l'ex presidente Giuseppe Fornasari, l'ex direttore generale Luca Bronchi, l'ex vicepresidente Alfredo Berni e l'ex consigliere Rossano Soldini - hanno chiesto il rito abbreviato.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crac Etruria, parola ai legali degli ex sindaci revisori. Countdown per i primi verdetti con rito abbreviato

ArezzoNotizie è in caricamento