Cronaca

Crac Banca Etruria, in Sala dei Grandi chiamati a deporre Boschi e Maccarone

Numerosi i testimoni chiamati dalle difese. Il presidente della Fidt avrebbe sostenuto in un altro processo che Banca Etruria, insieme ad altri tre istituti di credito, avrebbe potuto avere un destino diverso

Salvatore Maccarone

Di nuovo nella Sala dei Grandi della Provincia. Prosegue il processo per il crac di Banca Etruria: oggi e domani due nuove udienze che avvicinano il procedimento alla sua fine. La sentenza per i 25 imputati accusati di bancarotta semplice e fraudolenta potrebbe arrivare nel mese di aprile. 

Oggi c'è grande attesa. Numerosi i testimoni chiamati dalle difese. In particolare ci saranno i membri dell'ultimo cda e tra loro anche Pier Luigi Boschi, padre dell'ex ministro Maria Elena. Boschi potrà avvalersi della facoltà di non rispondere alle domande del presidente del collegio del tribunale, Gianni Fruganti, del pubblico ministero e degli avvocati difensori in quanto imputato in un procedimento collegato. 

Processo Banca Etruria, attesa per il presidente Fidt Maccarone

Tra i chiamati a deporre oggi anche Salvatore Maccarone, presidente del Fondo interbancario di tutela dei depositi (Fitd). La sua testimonianza è considerata di particolare peso, soprattutto in seguito a quanto aveva dichiarato un mese fa presso il tribunale di Ancona. Alle domande sul crac di Banca Marche - che nel 2015 condivise assieme a Etruria, Carichieti e Cariferrara, il destino della risoluzione - ha infatti detto "Banca Marche alla data del 28 ottobre 2015, quindi qualche giorno prima del decreto Salvabanche, non era in stato di insolvenza e il Fondo stava lavorando con i commissari nominati da Banca d’Italia per risanarla", aggiungendo poi che le procedure di risoluzione "non potevano singolarmente essere applicate" alle 4 banche in questione.

Il regionevole dubbio dunque che le difese vogliono insinuare è chiaro: "Poteva essere davvero salvata Banca Etruria?". 

Domani invece è previsto l'ascolto dei consulenti della difesa. Entro l'inizio dell'istruttoria, inoltre, dovrebbe essere ascoltato l'ex presidente Rosi che dovrebbe rendere delle dichiarazioni spontanee. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crac Banca Etruria, in Sala dei Grandi chiamati a deporre Boschi e Maccarone

ArezzoNotizie è in caricamento