rotate-mobile
I dati

30 ricoverati per Covid al San Donato: in terapia intensiva solo non vaccinati. Il nuovo bollettino

"Assistiamo a un incremento dei ricoveri ma di gran lunga inferiore rispetto ai numeri di un anno fa - spiega la nota - I numeri ci restituiscono il quadro di una pandemia che colpisce e corre soprattutto tra i non vaccinati e che, tra chi non ha la protezione del vaccino, determina le più gravi conseguenze"

Sono in 30 in tutto i pazienti Covid ricoverati all'ospedale San Donato di Arezzo. E con il primo giorno del 2022 arriva anche una nuova impostazione del bollettino sanitario dell'Asl Toscana Sud Est che mette prima di tutto in evidenza i dati più importanti in questa fase della pandemia e cioè il carico ospedaliero del contagio, quante le persone considerate più gravi. Il bollettino ha sempre come riferimento l'intervallo di tempo che va dalle 14 del 31 dicembre 2021 alla stessa ora del 1 gennaio 2022.

"Assistiamo a un incremento dei ricoveri ma di gran lunga inferiore rispetto ai numeri di un anno fa - spiega la nota - I numeri ci restituiscono il quadro di una pandemia che colpisce e corre soprattutto tra i non vaccinati e che, tra chi non ha la protezione del vaccino, determina le più gravi conseguenze. La copertura vaccinale più elevata riduce, infatti, sia la frequenza dell’ospedalizzazione sia dell’accesso in terapia intensiva. Per questo l’Azienda Usl Toscana sud est, come tutte le Aziende del Sistema sanitario toscano, sta andando sempre più avanti con la campagna vaccinale per accelerare la somministrazione delle terze dosi che rappresentano uno scudo determinante contro la malattia da Covid."

I casi Covid ricoverati in ospedale

Nella bolla Covid dell'ospedale San Donato ci sono 27 pazienti mentre 36 sono nello stesso reparto della Misericordia di Grosseto. In entrambi i casi i pazienti ricoverati con sintomi importanti sono per l'80% non vaccinati e per il 20% sono vaccinati o con una dose oppure con due dosi effettuate da più di 120 giorni.

Il discorso cambia ulteriormente quando si osserva la terapia intensiva: ad Arezzo ci sono sempre 3 pazienti, come ieri e sono tutti non vaccinati, a Grosseto sono 8 di cui il 20% è vaccinato con 1 doese oppure con 2 dosi da più di 4 mesi, mentre per l'80% non vaccinati.

Gli altri dati

Oggi le persone considerate guarite in provincia di Arezzo sono 9, mentre 39 a Siena e nessuno a Grosseto. Lo screening delle ultime 24 ore si è basato su 3062 tamponi effettuati in provincia di Arezzo, di cui 1913 molecolari e 1689 rapidi. Tra questi ne sono risultati positivi 857. Nella tabella invece è messa in evidenza la distribuzione dei nuovi positivi in base alla loro età. In tutto in questo momento nell'Aretino ci sono 3339 persone prese in carico dall'Asl per il contagio. In quarantena come contatti stretti ci sono 5543 aretini. Nessun decesso è avvenuto nell'Asl Toscana Sud Est.

Schermata 2022-01-01 alle 19.30.26-2

I nuovi contagi comune per comune

Anghiari 6

Arezzo 311

Badia Tedalda 2

Bibbiena 33

Bucine 20

Capolona 13

Caprese Michelangelo 1

Castel San Niccolò 6

Castelfranco Piandiscò 28

Castiglion Fibocchi 4

Castiglion Fiorentino 51

Cavriglia 31

Chitignano 1

Chiusi Della Verna 3

Civitella In Val Di Chiana 22

Cortona 59

Foiano Della Chiana 31

Laterina Pergine Valdarno 11

Loro Ciuffenna 8

Lucignano 14

Marciano Della Chiana 8

Monte San Savino 22

Montemignaio 1

Monterchi 2

Montevarchi 30

Ortignano Raggiolo 3

Pieve Santo Stefano 1

Poppi 22

Pratovecchio-Stia 15

San Giovanni Valdarno 27

Sansepolcro 29

Sestino 1

Subbiano 22

Terranuova Bracciolini 19

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

30 ricoverati per Covid al San Donato: in terapia intensiva solo non vaccinati. Il nuovo bollettino

ArezzoNotizie è in caricamento