rotate-mobile
La pandemia

Covid, lieve flessione dei ricoveri e dei nuovi positivi. Il punto sul contagio in provincia di Arezzo

Questi sono in principali dati che scaturiscono dal bollettino sanitario dell'Asl sud est che fa riferimento ai casi riscontrati tra la mezzanotte dell'8 gennaio e la stessa ora del 9 gennaio. I tamponi analizzati in questo arco temporale sono stati 4139 di cui 2710 molecolari e i restanti rapidi

La curva del contagio e dell'occupazione dei posti letto Covid in provincia di Arezzo sembra inizi a decrescere. Questa l'impressione se si osservano i dati dell'ultima settimana, anche valutando attentamente l'oscillazione del numero di tamponi effettuati nell'arco delle 24 ore prese a riferimento in ogni bollettino sanitario.

Il picco per adesso raggiunto nei giorni di venerdì e sabato scorsi di 54 posti letto occupati al San Donato di Arezzo sta lentamente calando, ogni giorno di due pazienti. Così se ieri erano 52 i malati di Covid ospedalizzati oggi se ne contano 50. 44 sono nella cosiddetta bolla formata dal reparto di pneumologia e di malattie infettive e si tratta per l'80% di persone non vaccinate, mentre il restante 20% è vaccinato con una o due dosi da più di 120 giorni. Sei i pazienti in terapia intensiva di cui il 75% non è vaccinato e il 25% ha una sola dose, oppure due da 120 giorni e presentano gravi patologie pregresse.

Una situazione analoga è in corso all'ospedale gemello della Toscana del Sud, il Misericordia di Grosseto dove in tutto ci sono 48 ricoveri in corso.

Questi sono in principali dati che scaturiscono dal bollettino sanitario dell'Asl sud est che fa riferimento ai casi riscontrati tra la mezzanotte dell'8 gennaio e la stessa ora del 9 gennaio. I tamponi analizzati in questo arco temporale sono stati 4139 di cui 2710 molecolari e i restanti rapidi. Di questi in provincia di Arezzo ne sono risultati positivi 502 (contro i 954 di ieri quando erano stati registrati 5500 tamponi). Oggi in tutta l'Asl Toscana Sud Est i positivi sono stati 1188. Importante anche il numero dei guariti, certificati da un tampone negativo, si tratta oggi di 536 aretini.

Per quanto riguarda la distribuzione dei nuovi casi, il maggior numero di positivi oggi si hanno tra coloro che hanno tra i 35 e i 59 anni (114) a seguire gli under 65 (100 casi) e poi chi ha tra i 19 e i 34 anni (96). In totale le persone attualmente prese in carico dal servizio sanitario sonon 6568 in provincia di Arezzo. Calano gradatamente, stante le nuove regole, le persone che sono in quarantena perchè considerate contatto stretto di caso già noto: ad oggi sono 2496. Nessun decesso registrato anche oggi al San Donato, mentre due persone sono morte all'ospedale Misericordia di Grosseto, si tratta di una donna di 90 anni e di un uomo di 59.

I nuovi casi nei comuni della provincia di Arezzo

Anghiari 4

Arezzo 159

Bibbiena 18

Bucine 18

Capolona 8

Castel Focognano 3

Castel San Niccolò 1

Castelfranco Piandiscò 12

Castiglion Fibocchi 4

Castiglion Fiorentino 30

Cavriglia 11

Chiusi Della Verna 1

Civitella In Val Di Chiana 18

Cortona 29

Foiano Della Chiana 10

Laterina Pergine Valdarno 8

Loro Ciuffenna 4

Lucignano 6

Marciano Della Chiana 5

Monte San Savino 19

Montemignaio 1

Monterchi 1

Montevarchi 36

Ortignano Raggiolo 1

Pieve Santo Stefano 1

Poppi 10

Pratovecchio-Stia 1

San Giovanni Valdarno 30

Sansepolcro 19

Subbiano 9

Talla 2

Terranuova Bracciolini 23

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, lieve flessione dei ricoveri e dei nuovi positivi. Il punto sul contagio in provincia di Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento