Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Così si procuravano e spacciavano droga in Casentino. Fornitore, pusher e rivenditori in manette; sei arresti

Sono in tutto sei le persone arrestate dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Arezzo grazie all'aiuto dei colleghi della Compagnia di Bibbiena, di Arezzo e del nucleo cinofili di Firenze. I militari hanno dato esecuzione ad un’ordinanza...

carabinieri-7

Sono in tutto sei le persone arrestate dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Arezzo grazie all'aiuto dei colleghi della Compagnia di Bibbiena, di Arezzo e del nucleo cinofili di Firenze.

I militari hanno dato esecuzione ad un'ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal gip del tribunale di Arezzo nei confronti dei sei ritenuti responsabili, a vario titolo, di detenzione e spaccio di stupefacenti in concorso e detenzione illegale di armi e munizioni.

L'operazione, coordinata dalla procura di Arezzo, ha visto indagati cinque uomini di cui un albanese e una donna, età tra i 30 e i 40 anni.

Un'operazione complicata quanto lunga visto che, grazie alle indagini portate avanti dai militari del nucleo investigativo di Arezzo sono stati ricostruiti i ruoli all'interno del gruppo. Secondo i riscontri l'albanese era il di fornitore di cocaina e marijuana del soggetto albanese, mentre il ruolo di finanziatore degli acquisti e organizzatore della rivendita è stato ricoperto da un casentinese il quale a sua volta si è avvalso del supporto degli altri componenti il sodalizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Così si procuravano e spacciavano droga in Casentino. Fornitore, pusher e rivenditori in manette; sei arresti

ArezzoNotizie è in caricamento