rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Terranuova Bracciolini

Corriere della droga arrestato dai carabinieri. Sequestrati 4 chili di hashish

L'uomo, incensurato, è stato bloccato dai militari di Terranuova Bracciolini dopo un controllo notturno e un tentativo di fuga

I carabinieri di Terranuova Bracciolini hanno arrestato un giovane incensurato di origini nordafricane, trovato in possesso di sostanze stupefacenti in quantitativi e modalità tali da presumere che le stesse detenendo ai fini di spaccio. L’intervento dei militari risale a giovedì notte, nel corso di uno dei consueti servizi di controllo del territorio nelle aree più "calde" del Valdarno.

L’operazione è stata condotta in una zona rurale di Terranuova Bracciolini, a sera inoltrata. I carabinieri si sono insospettiti quando hanno illuminato con i fari un furgone apparentemente in sosta a bordo strada. Una volta scesi dall'auto, i militari hanno scoperto che a bordo del mezzo non c’era nessuno. Dopo alcuni minuti di ricerca nei dintorni, hanno notato un uomo, acquattato nel borro adiacente la strada principale e intento a maneggiare una borsa, come se ne stesse controllando il contenuto. A quel punto il soggetto si è repentinamente dato alla fuga a piedi, inoltrandosi all’interno di un impianto di motocross della contrada “Tasso” di Terranuova Bracciolini.

I carabinieri hanno richiesto delle pattuglie di rinforzo e hanno scoperto che all’interno della borsa abbandonata dall’uomo nel fossato vi erano ben 8 panetti di hashish impeccabilmente confezionato, per un peso complessivo di 4 kg. La centrale operativa di San Giovanni Valdarno ha fatto confluire sul posto altre quattro pattuglie e il fuggitivo è stato ben presto localizzato, mentre cercava di nascondersi in un anfratto.

Condotto in caserma per gli accertamenti di rito, i carabinieri lo hanno identificato, scoprendo che si trattava di un giovane marocchino incensurato, il classico “insospettabile” ideale per i trasporti di sostanze stupefacenti. Per lui è scattato l’arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La droga è stata sequestrata e verrà sottoposta alle analisi chimiche,da cui sarà possibile determinare l’esatta qualità e il numero di dosi che avrebbero potuto essere illegalmente messe sul mercato. L’uomo nella giornata di ieri è comparso davanti al tribunale di Arezzo. Il giudice ne ha convalidato l’arresto, disponendo a suo carico la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corriere della droga arrestato dai carabinieri. Sequestrati 4 chili di hashish

ArezzoNotizie è in caricamento