Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, salgono i contagi in Toscana. Giani: "876 casi, tasso di positivi al 6,40 per cento"

Le anticipazioni sull'andamento dell'epidemia nella Regione. Prosegue la campagna di vaccinazione

Una nuova impennata di contagi in Toscana. Sono oltre 870 i casi riportati nell'ultimo bollettino regionale. Ad anticipare il dato è lo stesso presidente della Regione Eugenio Giani con un post nei suoi canali social. 

"I nuovi casi registrati in Toscana sono 876 su 13.691 test di cui 9.109 tamponi molecolari e 4.582 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 6,40% (13,6% sulle prime diagnosi)".

Un balzo di circa cento unità rispetto a ieri, nonostante siano stati eseguiti circa duemila tamponi in meno. A crescere, di conseguenza, anche il tasso dei nuovi positivi che ieri era pari a 4,92 e oggi invece è salito fino a 6,40.

Per quanto riguarda i casi emersi provincia per provincia, ad Arezzo - il dato si differenzia da quello della Asl in quanto rilevato in un periodo di tempo diverso - ne risultano 64. Ancora una volta le fasce più colpite sono quelle dei giovani. Sono 18 i bambini e ragazzi sotto ai 18 anni risultati positivi, altri 22 quelli tra i 19 e i 34 anni e 12 gli adulti tra i 35 e i 49 anni. Altri undici casi si sono registrati nelle fasce d'età che vanno dai 50 ai 79 anni. dati 12 8-2

Ricoveri e dimissioni

Per quanto riguarda i ricoveri, il dati fortunatamente resta contenuto. La percentuale di posti letti occupati è del 5,15 per cento. In totale le persone ospedalizzate sono 291, delle quali 32 in Terapia Intensiva (con 3 nuovi ricoveri) e 259 nei reparti Covid (una dimissione).

saturazione ospedali-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, salgono i contagi in Toscana. Giani: "876 casi, tasso di positivi al 6,40 per cento"

ArezzoNotizie è in caricamento