Cronaca

Rsa, nell'Aretino le prime guarigioni dei degenti

I primi degenti sono usciti dalla malattia e i test hanno finalmente avuto l'esito sperato. Ecco dove

Questa volta i dati sono positivi e il bollettino fa tirare un sospiro di solievo. C'è una svolta nelle Rsa per anziani della provincia di Arezzo. E’ arrivato il momento dei negativizzati. I primi degenti, infatti sono usciti dalla malattia e i test hanno finalmente avuto l'esito sperato. 

 Per quanto riguarda gli ospiti della Rsa Becattini di Civitella, i negativizzati sono 3 su 3. Stesso risultato per gli ospiti coinvolti sia nella della Rsa Guillichini (1) che nella Fossombroni (1) mentre rimangono nella strutture di Koinè di via Arno i 2 positivi di Villa Fiorita.

Negativi tutti gli ospiti Rsa in Valtiberina mentre domani a Badia Tedalda verranno ripetuti i tamponi per gli ospiti della Rsa. In Casentino i negativizzati sono ormai la totalità con l’eccezione del Villaggio della Consolata (Bibbiena) dove rimane 1 positivo, ospite ex articolo 26.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rsa, nell'Aretino le prime guarigioni dei degenti

ArezzoNotizie è in caricamento