Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Caso di Coronavirus nell'Aretino, negativi i test sui bimbi. Il sindaco: "Bellissima notizia. Aperte le scuole"

In un post su facebook l'aggiornamento del primo cittadino sulla situazione del comune di Laterina Pergine in cui è stato registrato un caso di Covid-19

Simona Neri, sindaco di Laterina Pergine

Aggiornamento sul caso di Coronavirus registrato in provincia di Arezzo. Anzittutto due bambini sono risultati negativi al test cui erano stati sottoposti a seguito del contagio della mamma 42enne.

Primo caso di contagio: è una 42enne di Pergine

Sto rientrando a casa dopo un importante confronto con la task force regionale presso la Prefettura con una bellissima notizia - scrive su facebook  il sindaco di Laterina Pergine Valdarno Simona Neri - i due piccoli che stamattina sono stati sottoposti all’esame diagnostico sono risultati negativi test.

L'esame sui familiari della donna colpita

Le scuole restano aperte

Pertanto - continua Simona Neri - a parere del Direttore del Dipartimento di Prevenzione della Asl non si rende necessario adottare alcun provvedimento di sospensione delle attività didattiche del nostro Comune. Domani - martedì 3 marzo 2020 - pertanto le scuole di ogni ordine e grado rimarranno regolarmente aperte. Ovviamente la situazione rimane costantemente monitorata, la gestione di questa emergenza sta evidenziando un gran coordinamento tra tutte le Istituzioni coinvolte, Asl, Prefettura, Comuni e Regione, costantemente e reciprocamente in contatto per assicurare la tutela della salute dei cittadini in questo particolare momento.

E infine il sindaco incoraggia la comunità: "Sono convinta che supereremo questa crisi con lucidità e compattezza e che la nostra comunità ne uscirà più forte di prima. Non siamo soli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso di Coronavirus nell'Aretino, negativi i test sui bimbi. Il sindaco: "Bellissima notizia. Aperte le scuole"

ArezzoNotizie è in caricamento