menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bollettino Covid: 27 contagi e un decesso nell'Aretino. Altri 7 casi alla Casa Pia. I dati della Asl sud est

Il report è quello relativo alla provincia di Arezzo e presentato dall'azienda sanitaria Toscana sud est

Sono 27 i nuovi Covid positivi residenti nella provincia di Arezzo. A darne notizia è la Asl Toscana sud est attraverso il bollettino giornaliero riguardante la diffusione del virus nel territorio di propria competenza che, come noto, oltre a quella aretina comprende anche le province di Siena e Grosseto. "Il numero di nuovi casi positivi nella Asl sud est è di 67 unità, di cui 27 nella provincia di Arezzo e per i quali sono stati effettuati 816 tamponi - spiegano dall'azienda sanitaria - Le persone positive in carico sono 901. Si registrano 25 guarigioni e un decesso" (periodo di riferimento: dalle ore 14 del 8 febbraio alle ore 14 del 9 febbraio).

Individuati per classi di età i nuovi posiviti contano: 9 cittadini tra gli 0 e i 18 anni, 2 tra i 19 e i 34 anni, 8 tra i 35 e i 49 anni, 6 tra i 50 e i 64 anni, 2 tra i 65 ei 79 anni. 

I nuovi positivi comune per comune

Arezzo e Sansepolcro, con 7 casi ciascun comune, sono i territori con il più alto numero di nuovi casi. Seguono: Castel San Niccolò con 3 casi, Cortona e Montevarchi con due casi ciascun comune; Bibbiena, Chiusi della Verna, Foiano della Chiana, Poppi, Pratovecchio Stia e Subbiano con un caso ciascun comune.

Ricoveri, tamponi e quarantene

Sono in tutto 65 i cittadini ricoverati presso la degenza Covid dell'ospedale San Donato. Altri 8 si trovano presso la terapia intensiva di Arezzo. Il numero di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore è pari a 816. 901 sono le persone positive in carico alla Asl di cui 649 assistite a domicilio. 2.473 sono i cittadini in quarantena in quanto riconosciuti come contatti stretti di casi già noti.

Guarigioni e decessi

I guariti di oggi sono 25 mentre, all'interno dell'ospedale San Donato, è deceduto un uomo di 91 anni. L'anziano è scomparso nella giornata dell'8 febbraio.

Nuovi positivi alla Casa Pia

Sono sette i nuovi positivi riscontrati tra il personale della Casa di Riposo “Fossombroni”. Il numero è emerso dai tamponi molecolari effettuati lunedì 8 febbraio al drive-through di Indicatore ai quarantanove dipendenti rimasti operativi all’interno della Casa Pia, evidenziando il contagio anche da parte di due infermieri e di cinque operatori socio-sanitari. I nuovi positivi al Covid19, già presi in carico dall’Unità Speciale di Continuità Assistenziale, sono attualmente in isolamento domiciliare e vanno ad aggiungersi ai quindici colleghi già risultati affetti dal virus nei giorni scorsi, portando così a ventidue il numero totale dei dipendenti contagiati.

Schermata 2021-02-09 alle 18.15.28-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento