menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo caso di Covid in provincia di Arezzo. Un'altra persona rientrata dall'estero

L'aggiornamento quotidiano sulla diffusione del coronavirus fornito dalla Asl Toscana Sud Est. L'ultimo contagio si è verificato a Laterina, colpita una donna di 61 anni

Un nuovo caso positivo in provincia di Arezzo. Si tratta di una donna, residente a Laterina, appena rientrata dall'estero. Lo riferisce la Asl Toscana Sud Est, nella consueta nota di aggiornamento sui casi di coronavirus del territorio di area vasta Arezzo, Siena e Grosseto.

La situazione dalle ore 14 del giorno 20 alle ore 14 del giorno 21 luglio, relativa al fenomeno della diffusione del Covid-19 evidenzia un nuovo caso. Si tratta di una donna di 61 anni rientrata dall’estero e rimasta presso la famiglia che risiede a Laterina in provincia di Arezzo. La donna è attualmente in sorveglianza nell’albergo sanitario di Siena.

Nella Asl Toscana sud ci sono in totale 35 casi in carico, di cui 31 persone in isolamento domiciliare e nessuno ricoverato. I guariti sono 1.387. Dalle ore 14 del giorno 20 alle ore 14 del giorno 21 luglio sono stati effettuati 709 tamponi.

Il caso dei rientri dall'estero

Nei giorni scorsi, a seguito di un'impennata di contagi tra Firenze, Arezzo e Massa Carrara per rientri di persone dall'estero (tredici cittadini di ritorno dall’Albania e un quattordicesimo dall’Ecuador), la Regione aveva chiesto aiuto al Governo per monitarare chi atterra sul suolo italiano: "I focolai di origine straniera - aveva spiegato una nota - preoccupano la Regione, che nei giorni scorsi ha già adottato misure per tracciare i passeggeri che arrivano in Toscana e chiede al Governo di fare altrettanto per chi atterra in altri scali in Italia".

Il sindaco: "Solo contatti coi familiari"

Simona Neri, sindaco di Laterina Pergine Valdarno, aggiunge: "Sono stata contattata dalla Asl che mi informa di un nuovo caso positivo transitato nel nostro territorio. Si tratta di una donna straniera di sessant'anni che rientrando dall'estero si è soffermata presso l'abitazione dei propri familiari a Laterina ponendosi in isolamento volontario fino al momento dell'effettuazione del tampone, a seguito del quale è stata trasferita in una residenza sanitaria nel senese. Non ha avuto contatti con la comunità ma solamente con i suoi familiari, che si trovano attualmente in isolamento domiciliare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento