Cronaca

Coronavirus, calano ancora i contagi: 5 casi in provincia. Positivo bimbo di un anno. Un morto a Foiano

In totale sono 377 gli aretini che hanno contratto il virus. La maggioranza si trova al proprio domicilio. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria 11 persone hanno perso la vita.

Cinque nuovi contagi in tutta la provincia, tra questi anche un bimbo di un anno. Sono questi i numeri del bollettino della Asl Toscana Sud Est di questo martedì 7 aprile: dopo il picco raggiunto la settimana scorsa (quando pesarono molto i tanti tamponi positivi emersi nelle due rsa del Valdarno), adesso la crescita sta rallentando. Otto casi l'altro ieri, otto ieri, cinque oggi: la tendenza fa ben sperare.

E' quanto ha spiegato lo stesso direttore della Asl Toscana Sud Est Antonio D'Urso

"Siamo di fronte ad un andamento lento nella diffusione: è segno della buona adozione da parte degli aretini delle misure di distanziamento sociale. E' un comportamento virtuoso che vi chiedo di continuare a mantenere".

Alla mezzanotte di ieri sera erano stati registrati tre nuovi casi nella zona aretina: il bambino di 1 anno, un uomo di 32 e uno di 59.

Un nuovo caso anche in Casentino, a Bibbiena: 

"Per quanto riguarda la situazione generale dell’emergenza sanitaria - spiega l'amministrazione comunale - si registra oggi un caso positivo in più. Si tratta di una persona che aveva già un caso positivo in famiglia"-

Si tratta di una donna di 44 anni in cura presso la propria abitazione.  

Ricoverata in malattie infettive, invece, una donna di 52 anni di Sansepolcro. Il caso è stato commentato dal primo cittadino Mauro Cornioli: 

Oggi abbiamo registrato un nuovo contagiato nel territorio di Sansepolcro. Si tratta di una donna di 62 anni, familiare convivente di un caso positivo gia' noto. E' ricoverata all' Ospedale San Donato di Arezzo. Con lei, salgono quindi a 2 i nostri concittadini ricoverati.

L'augurio sincero da parte di tutti e' che si rimettano in salute al più presto.

Arrivano così a 377 i contagi nella provincia di Arezzo. I decessi dall'inizio dell'emergenza sanitaria alla mezzanotte di ieri sono stati 11.

Un nuovo decesso a Foiano della Chiana

Oggi il sindaco di Foiano della Chiana, Francesco Sonnati ha annunciato un nuovo decesso: 

È con immenso dolore che comunichiamo la prematura scomparsa del nostro concittadino, ricoverato per Covid-19.
A tutta la famiglia le più sentite condoglianze da parte dell’Amministrazione Comunale.

Così nella Regione Toscana

Di 6.173 casi fino ad oggi risultati positivi al test, questa è la suddivisione per provincia di segnalazione, che non sempre corrisponde necessariamente a quella di residenza: questa è la suddivisione per provincia di segnalazione, che non sempre corrisponde necessariamente a quella di residenza: 1.805 Firenze, 404 Pistoia, 344 Prato (totale Asl centro: 2.553); 920 Lucca, 734 Massa-Carrara, 584 Pisa, 336 Livorno (totale Asl nord ovest: 2.574); 290 Grosseto, 360 Siena, 396 Arezzo (totale sud est: 1.046) .

Per quanto riguarda i ricoveri, ad oggi sono 1.087 (ordinari), e 263 in terapia intensiva. Questi i numeri che la situazione toscana a martedì 7 aprile, così come sono stati trasmessi dall’assessorato al diritto alla salute al Ministero della salute, e come verranno comunicati dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli.

Ultimo aggiornamento ore 21
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, calano ancora i contagi: 5 casi in provincia. Positivo bimbo di un anno. Un morto a Foiano

ArezzoNotizie è in caricamento