Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, ancora un morto nell'Aretino. Tre nuovi contagi: tutti in Valdarno

Un 78enne di Montevarchi, ospite della Rsa e ricoverato al San Donato di Arezzo dal 13 aprile, è morto questa mattina alle 9,45

Tre soli nuovi casi, tutti in Valdarno. Il bollettino della Asl Toscana Sud Est racconta quotidianamente quello che appare come il tratto decrescente dell'epidemia di Coronavirus nell'Aretino. Nel giorno in cui prende il via la "Fase 2", la provincia vede un numero basso di nuovi contagi, mentre resta stabile il numero degli ulteriori guariti (180). 

I tre soggetti trovati positivi sono una persona 34enne di Montevarchi e due, una di 37 e una di 50, di San Giovanni Valdarno. In totale i contagi registrati dall'inizio della pandemia salgono a 622.

Purtroppo nella giornata di oggi si è registrato anche un nuovo decesso. Un 78enne di Montevarchi, ospite della Rsa e ricoverato al San Donato di Arezzo dal 13 aprile, è morto questa mattina alle 9,45.

Attualmente la Asl Toscana Sud Est ha 735 casi in carico. Tra questi, 564 riguardano persone che sono in isolamento domiciliare, 87 contagiati in ospedale. Sono i 639 guariti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, ancora un morto nell'Aretino. Tre nuovi contagi: tutti in Valdarno

ArezzoNotizie è in caricamento