Cronaca

Coronavirus, altri due decessi nella Rsa di Montevarchi

Nel giro di poche ore sono morte due anziane ricoverate all'ospedale San Donato. Salgono a nove le persone decedute ospiti della casa di cura di Montevarchi

Ci sono altre due vittime nella Rsa di Montevarchi, sono nove dall'inizio dell'epidemia e undici complessivamente nel territorio.

Nel tardo pomeriggio di ieri il sindaco Silvia Chiassai durante l'aggiornamento legato al Covid-19 ha annunciato uno dei due nuovi decessi. La donna era da qualche giorno ricoverata all'ospedale San Donato, è venuta a mancare nella mattinata di ieri. 

La scorsa notte, 24 aprile, è morta sempre in ospedale ad Arezzo una signora di 91 anni, anche lei ospite di quello che ora è un centro di cure intermedie, gestito dall'Asl per gli anziani Covid.

Entrambe le donne avevano altre patologie pregresse e le condizioni erano critiche.

Salgono così a 19 le persone decedute ospiti di Rsa della provincia, nove a Montevarchi e dieci a Bucine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, altri due decessi nella Rsa di Montevarchi

ArezzoNotizie è in caricamento