Cronaca

Mascherina obbligatoria: ecco quando e come deve essere usata

Il decalogo per non rischiare multe e sanzioni

E' stato firmato ieri il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri che sancisce misure più restrittive sull'uso delle mascherine. Andranno indossate sempre, o quasi, e chi verrà colto senza il dispositivo rischia sanzioni che vanno dai 400 ai mille euro. 

Ma cosa significa indossare la mascherina sempre? Ecco cosa prevede il decreto: 
1) È obbligatorio avere la mascherina sempre con sé e indossarla nei luoghi al chiuso e in tutti i luoghi all’aperto. 
2) Nei luoghi al chiuso e all’aperto la mascherina potrà essere evitata solto nei casi in cui venga garantito l'isolamento rispetto a persone non conviventi. Obbligatoria dunque anche nei luoghi di lavoro e in ufficio. Al momento non ci sono state disposizioni in merito per quanto riguarda la scuola: il Ministero dell'Istruzione non si è ancora espresso.
3) Sono esclusi dall'obbligo: i bambini di età inferiore ai sei anni, le persone con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina e chi, per interagire con questi ultimi. si trovino nella stessa situazione di incompatibilità.
4) L'uso della mascherina non sarà obbligatorio durante lo svolgimento dell’attività sportiva.
5) Restano attivi i protocolli e le linee-guida anti-contagio previsti per le attività economiche, produttive, amministrative e sociali. Ciò significa che nei luoghi di lavoro continuano ad applicarsi le vigenti regole di sicurezza. Restano inalterate le linee guida sul consumo di cibi e bevande. 
6) Le Regioni potranno introdurre solo misure più restrittive rispetto al decreto della Presidenza del Consiglio.
7) È prorogata fino al 31 dicembre 2020 l'operatività di specifiche condizioni connesse all'emergenza Covid 19. 

Il testo del nuovo Dpcm

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherina obbligatoria: ecco quando e come deve essere usata

ArezzoNotizie è in caricamento