Coronavirus, famiglia contagiata a Piandiscò e altri casi toscani: verso una nuova ordinanza di Rossi

Padre, madre e due bimbi residenti nel comune del Valdarno aretino sono stati colpiti dal virus e hanno sintomi lievi. Un altro nucleo familiare contagiato a Impruneta

Quattro nuovi contagi all'interno di una sola famiglia a Piandiscò e l'annuncio, da parte della Regione Toscana, di una possibile nuova vittima residente nell'Aretino. Il Covid-19 continua a imperversare e proprio dopo giorni in cui il virus sembrava prossimo ad una marcia indietro, ecco che torna l'incubo.

In seguito al contagio avvenuto nella famiglia valdarnese e ad un focolaio emerso nei giorni scorsi a Impruneta, questa sera il presidente della Regione Enrico Rossi firmerà una nuova ordinanza "dedicata alla gestione dei cluster da sovraffollamento e da contagio intrafamiliare".

La famiglia contagiata

L'annuncio del contagio di Piandiscò è stato dato ieri dalla Asl Toscana sud est e dal sindaco Enzo Cacioli: padre, di 49 anni, madre di 32 e i due figli di 7 e 2 anni sono risultati tutti positivi. Presumibilmente, il primo ad infettarsi sarebbe stato il padre, durante un viaggio di lavoro fuori dalla Toscana. Pare che la scoperta del cluster sia avvenuta perché l'uomo alcuni giorni fa si è recato in ospedale per un intervento chirurgico e in quell'occasione è stato sottoposto ad un tampone. Visto l'esito positivo del test, ha preso il via un'indagine epidemiologica estesa a tutta la famiglia. Genitori e bambini sono sintomatici, anche se hanno solo lievi manifestazioni, tra le quali la perdita del gusto.

La preoccupazione del sindaco Cacioli

Il messaggio del sindaco, condiviso sul profilo Facebook del Comune di Castelfranco Piandiscò, è stato particolarmente accorato.

"Purtroppo il Covid 19 torna a colpire persone del nostro territorio. Dopo settimane di subdolo silenzio questo virus ha attaccato e colpito quattro persone. Attenzione, stiamo riaprendo tutto, i rapporti tra le persone si rendono più stretti ma il virus non è scomparso". 

La famiglia è stata messa in quarantena e la situazione è sotto controllo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima aretina

La Regione Toscana, nel consueto bollettino quotidiano, ha parlato di due nuovi decessi, uno dei quali nella provincia di Arezzo. Sono attese conferme dalla Asl Toscana sud est.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento