Emergenza coronavirus: l'aggiornamento di oggi della Asl

Si registra un solo nuovo caso in tutto il territorio coperto dall'azienda sanitaria Toscana Sud Est. In provincia di Arezzo ci sono due guarigioni e zero ulteriori contagi

Secondo giorno di fila senza contagi in provincia di Arezzo dopo la battuta di arresto di domenica 31 maggio. Oggi, martedì 2 giugno 2020, il bollettino sull'emergenza Covid della Asl Toscana Sud Est è buono per quanto riguarda l'Aretino, zero ulteriori casi e due guarigioni. In tutto il territorio dell'area vasta c'è però un nuovo caso, in provincia di Siena, dove non si registravano contagi da ben dieci giorni. Ecco situazione dalle ore 14 di ieri alla stessa ora di oggi nelle province di Arezzo, Siena e Grosseto. Il nuovo caso è relativo al comune di Montalcino, nel Senese. I guariti sono 6, per provincia: 2 ad Arezzo, 4 a Siena e 0 a Grosseto. Per comune di sorveglianza: 1 a Arezzo, 1 a Castiglion Fibocchi, 4 a Sarteano.

Abbiamo in totale 103 casi in carico. Tra questi - spiegano dalla Asl - 57 persone sono in isolamento domiciliare, 23 in ospedale, mentre i guariti totali salgono a 1.311.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 1.094 tamponi nel territorio coperto dall'azienda sanitaria di cui 4 sono risultati positivi (contando sia ripetizioni che il nuovo caso).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento