Covid nella scuola media di Soci: altri 11 ragazzini positivi al tampone

In tutto sono 29 i casi riscontrati nel plesso che adesso è chiuso. Due casi positivi anche nella scuola elementare: una docente e un bimbo della classe quinta

Foto d'archivio

Continuano ad aumentare il numero degli studenti della scuola media di Soci che sono risultati positivi al tampone per il Coronavirus. Questa mattina sono stati resi noti i primi esiti dei 150 test effettuati nelle scorse ore. 

"Sono stati riscontrati altri 11 casi positivi al covid19  - spiega in una nota l'amministrazione Comunale - oltre i 18 degli scorsi giorni. Ricordiamo che la scuola, al momento, ha sospeso le lezioni in presenza proprio a seguito dell’emergenza sanitaria in atto. Sono state inoltre riscontrati altri due casi positivi alle elementari di Bibbiena di cui uno è un insegnante. La classe, si tratta di una quinta, è stata posta in quarantena. La situazione, ovviamente, è in continua evoluzione".

"Diciotto contagi tra i banchi, chiudiamo la scuola di Soci"

Intanto il sindaco Vagnoli ha annunciato una diretta Facebook per questa sera alle 19, quando fornirà ulteriori aggiornamenti. Ieri sera, in un post ha spiegato che nel comune di Bibbiena erano presenti 50 positivi, 16 dei quali minorenni e 4 docenti delle scuole. A quel numero si aggiungeranno quindi gli 11 ragazzini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento