Il cardinal Bassetti positivo al Coronavirus

Bassetti non avrebbe febbre e starebbe trascorrendo il periodo di quarantena nella sua abitazione di Perugia

Il cardinale Gualtiero Bassetti, ex vescovo di Arezzo e oggi arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Conferenza episcopale Italiana, è risultato positivo al tampone per il Covid. A comunicare la notizia è stata la Cei con una nota. 
"Il cardinale vive questo momento con fede, speranza e coraggio - comunica la Cei -. Le sue condizioni sono costantemente monitorate. Nel frattempo, sono stati avviati gli accertamenti previsti per il tracciamento e le verifiche dei contatti".

Il porporato, spiegal'agenzia Ansa, sta trascorrendo il periodo di quarantena nella sua abitazione di Perugia. Non avrebbe febbre e, stando a quanto riferito all'Ansa dal presidente della Conferenza episcopale umbra monsignor Renato Boccardo, situazione "non preoccupante". "Il cardinale Bassetti - ha spiegato ancora il presule - è solo un pò affaticato ma non presenta sintomi particolari".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento