Cronaca

Coronavirus, il cardinal Bassetti ricoverato in ospedale

Tre giorni fa la notizia della positività al Covid. L'ex vescovo di Arezzo è stato trasferito al policlinico di Perugia

Il presidente della Confereza episcopale italiana (Cei) cardinale Gualtiero Bassetti - ex vescovo di Arezzo - è da questa mattina ricoverato all'ospedale di Perugia per l'aggravarsi delle condizioni di salute legate alla sua positività da coronavirus. Qui verranno verificate e monitorate le sue condizioni di salute con probabile utilizzo di accertamenti strumentali, come riferisce PerugiaToday.

“Continuiamo a essere vicini al Cardinale Presidente – ha dichiarato monsignor Stefano Russo, segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana –. Lo accompagniamo con la preghiera e l’affetto del Popolo di Dio, certi che il Signore non farà mancare la sua  consolazione e il suo sostegno in questa prova”. Oltre al capo della Cei, anche il vescovo ausiliario di Perugia è risultato positivo al Covid.

La notizia della positività al Covid del cardinale è di appena tre giorni fa.

La lettera di Bassetti

Alla sua comunità diocesana il cardinal Bassetti ha scritto nella serata del 30 ottobre: "Questo è un piccolo messaggio che voglio indirizzare ai miei preti, ai consacrati, ai giovani, alle famiglie e ai bambini dell’Archidiocesi. Vorrei che in questo periodo di così grave sofferenza non sentissimo la croce come un peso insopportabile ma come una croce gloriosa. Perché la Sua dolce presenza e la Sua carezza nell’Eucarestia fanno sì che le braccia della croce diventino due ali, come diceva don Tonino Bello, che ci portano a Gesù".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il cardinal Bassetti ricoverato in ospedale

ArezzoNotizie è in caricamento