Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, contagi in leggera frenata: 45 casi. Il San Donato ospita 8 malati

Per quanto riguarda la diffusione, i contagi si sono verificati in tutte le vallate. Il comune con il numero più alto di casi resta quello di Arezzo, dove se ne sono registrati 14

Sono 45 i nuovi casi di Coronavirus che sono stati registrati oggi in provincia di Arezzo. Aumentano lievemente i ricoveri, che comunque restano ben al di sotto della soglia critica, e non ci sono decessi. Sono questi i dati del bollettino odierno dalla Asl Toscana sud est.

"Il numero di nuovi casi positivi della Asl - spiega l'azienda sanitaria - è  di 106  unità, di cui 45 nella provincia di Arezzo e per i quali sono stati effettuati 470  tamponi. Le persone positive in carico sono 631.  Si registrano  26 guarigioni e nessun decesso".

Per quanto riguarda la diffusione, i contagi si sono verificati in tutte le vallate. Il comune con il numero più alto di casi resta quello di Arezzo, dove se ne sono registrati 14.

Ecco nel dettaglio i casi comune per comune: Arezzo 14, Bucine 2, Castel Focognano 1, Castel San Niccolò 1, Castelfranco Piandiscò 4, Castiglion Fiorentino 2, Civitella In Val Di Chiana 4, Cortona 2, Loro Ciuffenna 2, Monte San Savino 2, Monterchi 1, Montevarchi 2, Pieve Santo Stefano 2, San Giovanni Valdarno 3, Subbiano 3.

Lievemente in crescita i ricoveri: sono sei i malati ospitati nella degenza Covid e due nella terapia intensiva. 

Sempre molto bassa l'età dei nuovi contagiati: la maggior parte dei casi (22) riguarda giovani tra i 19 e i 34 anni, 8 sono i ragazzi e i bambini da 0 a18 anni, 6 gli adulti tra i 35 e i 49 anni e 9 le persone appartenenti alle altre fasce d'età. In tutto le persone positive in carico nell'Aretino sono 631, in quarantena ci sono 672 aretini,  mentre le guarigioni oggi sono state 26.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, contagi in leggera frenata: 45 casi. Il San Donato ospita 8 malati

ArezzoNotizie è in caricamento