Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus, calano i contagi nell'Aretino, ma ancora tre morti. Primo caso di variante nigeriana

Inferiore anche il numero di tamponi eseguito nella giornata di ieri: 620. Resta costante il numero dei ricoveri

Poco più di 50 nuovi contagi per un numero ridotto di tamponi, 620 per la precisione. E tra questi anche il primo caso di variante "nigeriana". E quanto emerge dal quotidiano bollettino sull'andamento dell'epidemia di Coronavirus stilato dall'azienda sanitaria locale.

"Il numero di nuovi casi positivi nella Asl Toscana Sud Est è di 118  unità, di cui 53 nella provincia di Arezzo e per i quali sono stati effettuati 620 tamponi. Le persone positive in carico sono 1.755.  Si registrano  37  guarigioni e tre decessi (uno avvenuto a Grosseto, ndr)".

La variante nigeriana è stata isolata per la prima volta lo scorso marzo a Brescia. Secondo gli esperti non sarebbe così pericolosa o preoccupante come quella inglese e quella brasiliana, delle quali tra il 16 e il 19 aprile si sono registrati rispettivamente 4 e 6 casi. 

Per quanto riguarda le classe d'età, i più numerosi sono i contagi diffusi nelle fascia 35-49. Solo tre casi per i ragazzi in età scolare e 11 tra i giovani di età compresa tra i 19 e i 34 anni.

Il dato odierno - complice forse il numero più basso di tamponi eseguiti - è il più basso da alcune settimane ad oggi. 

I dati Comune per Comune 

Molto ridotti oggi i casi nel comune di Arezzo, che conta solo 12 positivi. Restano costanti, anche se non numerosi, i contagi nei comuni del Valdarno. 

Arezzo 12 
Bibbiena 3
Bucine 1
Castelfranco Piandiscò 6
Cavriglia 1
Chiusi Della Verna 1
Civitella In Val Di Chiana 2
Cortona 2
Laterina Pergine Valdarno 2
Loro Ciuffenna 2
Lucignano 1
Montevarchi 8
Pieve Santo Stefano 1
Poppi 1
San Giovanni Valdarno 2
Sansepolcro 1
Subbiano 1
Terranuova Bracciolini 6

dati 19 aprile-2

Ricoveri e decessi

Continuano ad essere numerosi i degenti ospitati nella bolla covid. Sono 127, di cui 17 in terapia intensiva. Oggi sono morte due persone presso l'ospedale San Donato: un uomo di 83 anni e una donna di 88. Ieri una signora aretina di 82 anni ha perso la vita a Grosseto, struttura dove era stata trasferita. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, calano i contagi nell'Aretino, ma ancora tre morti. Primo caso di variante nigeriana

ArezzoNotizie è in caricamento