Coronavirus, restano costanti i contagi: nell'Aretino 161 casi. Due persone decedute

I dati sull'andamento dell'epidemia elaborati dall'Azienda Sanitaria Locale. Ricoverate 110 persone nella degenza Covid del San Donato e 25 in Terapia intensiva

Non rallenta l'epidemia di Coronavirus. Sono 161 i nuovi contagi registrati nella provincia di Arezzo dalle dalle ore 14 del 19 novembre alle ore 14 del 20 novembre 2020. Quasi la metà di quelli che si sono verificati nella Asl Toscana sud est, ovvero 359 casi. E' quanto emerge nel quotidiano bollettino sull'andamento di questa seconda ondata elaborato dall'azienda sanitaria locale. Ci sono state anche 102 guarigioni e, purtroppo, due decessi. A perdere la vita presso l'ospedale San Donato sono stati un uomo di 88 anni e una donna di 64.

Per quanto riguarda i ricoveri, nella degenza Covid del San Donato Arezzo ci sono attualmente 110 persone, mentre 25 si trovano presso il reparto di Terapia intensiva.

I casi comune per comune

Arezzo 60, Bibbiena 9, Bucine 13, Castel Focognano 1, Castelfranco Piandiscò 5, Castiglion Fiorentino 1, Cavriglia 4, Chitignano 1, Chiusi Della Verna 1, Cortona 6, Foiano Della Chiana 2, Laterina Pergine Valdarno 4, Loro Ciuffenna 5, Lucignano 10 Marciano Della Chiana 1, Monte San Savino 1, Monterchi 1, Montevarchi 6, Pieve Santo Stefano 1, Poppi 6, Pratovecchio-Stia 4, San Giovanni Valdarno
1, Sansepolcro 10, Subbiano 2, Terranuova Bracciolini 6.

Il trend che non accenna a rallentare

dati covid 20 novembre 2020-2

L'andamento non accenna a rallentare. Dopo quella che sembrava una frenata dei contagi nelle scorse giornate, oggi il dato è rimasto sostanzialmente stabile. Dai 159 di ieri, siamo passati a 161. Una tendenza che appare simile anche nelle altre province della Asl Toscana Sud est, dove, dopo alcuni giorni in cui i contagi apparivano in calo, oggi si è verificata un'impennata.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Nuovi assetti bancari in provincia:18 filiali Ubi passano a Bper. Tra queste anche la sede storica di Banca Etruria

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento