Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Fuori casa senza motivo: 600 aretini denunciati in due settimane

I dati della prefettura dall'11 marzo scorso: riguardano tutto il territorio provinciale. E' statao sospeso anche un esercizio commerciale

Giornate intense per le forze dell'ordine aretine, impegnate soprattutto nel contrasto alla inosservanza delle regole previste nei decreti governativi per la limitazione della diffusione del contagio da Coronavirus. Ed ecco il report di due settimane di lavoto, stilato dalla prefettura, in base ai controlli di forze di polizia, polizie locali e provinciale.

Un esercizio commerciale è stato chiuso per dieci giorni, perché il titolare non garantiva il rispetto della distanza di sicurezza tra i clienti e metteva in vendita beni diversi da quelli consentiti.

In tutto sono state controllate 11.461 persone:

Persone denunciate ex art. 650 C.P. n. 641

Persone denunciate ex artt. 495 e 496 C.P. n. 20

Persone denunciate per altri reati n. 20

Persone arrestate n. 2

Esercizi commerciali controllati n. 5.764

Titolari esercizi commerciali denunciati ex art. 650 C.P. n. 11

Titolari esercizi commerciali sanzionati amministrativamente n. 2

Sospensioni esercizi commerciali disposte n. 1

VIDEO | I controlli col drone

Il report di ieri: lunedì 23 marzo

Per quanto riguarda la giornata di ieri, i risultati dei controlli sono i seguenti:

Persone controllate n. 1.012

Persone denunciate ex art. 650 C.P. n. 56

Persone denunciate ex artt. 495 e 496 C.P. n. 3

Persone arrestate n. 1

Esercizi commerciali controllati n. 413

Titolari esercizi commerciali denunciati ex art. 650 C.P. n. 3


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori casa senza motivo: 600 aretini denunciati in due settimane

ArezzoNotizie è in caricamento