Ricoverato ad Arezzo, anziano di Piancastagnaio muore con il Coronavirus: aveva patologie pregresse

Affetto da varie patologie, era risultato positivo al coronavirus e la scorsa settimana fa era stato portato all'ospedale di Arezzo

E' morto con coronavirus all'ospedale di Arezzo. Un anziano di 89 anni di Piancastagnaio (provincia di Siena) è scomparso la scorsa notte al San Donato. Affetto da varie patologie, era risultato positivo al coronavirus e la scorsa settimana fa era stato portato all'ospedale di Arezzo. 

Il decesso, come scrive il Corriere di Arezzo, è avvenuto intorno alle 3 di notte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento