"Dodici nuovi casi in provincia". Il bollettino della Asl, 3 sono nel comune di Arezzo

L'aggiornamento odierno dell'azienda sanitaria: "Sono tutti al domicilio in sorveglianza attiva ad esclusione di due persone che sono ricoverate in Malattie Infettive"

La Asl Toscana Sud Est, attraverso una breve nota, aggiorna sull'emergenza Coronavirus in provincia di Arezzo.

Aggiornamento del 13 marzo ore 12,35

L'Azienda Usl Toscana sud est comunica di aver identificato i probabili casi positivi da ieri sera in provincia di Arezzo. Sono 12 che si aggiungono ai 19 già noti e comunicati fino a ieri sera.

Casentino e Valtiberina

- un ragazzo del 1992 di Castel San Niccolò 

- un uomo del 1958 di Sestino

- una donna  del 1979 di Sestino

Arezzo

- un uomo del 1957 di Arezzo (contatto di un caso già noto)

- una donna di Arezzo del 1950

-una donna di Arezzo del 1950 (contatto di caso già noto)

Valdichiana

- un uomo del 1984 di Castiglion Fiorentino

- una donna di Cortona del 1966

- un uomo di Lucignano del 1974 (contatto di caso già noto)

- una donna di Lucignano del 1976 (contatto del caso già noto)

Valdarno

- una donna del 1970 di San Giovanni Valdarno

- un uomo di Loro Ciuffenna del 1967

L'uomo di Loro Ciuffenna si aggiunge ai due casi registrati nel comune ieri sera (33enne e 37enne)

Tutti a casa, tranne i due di Sestino

Sono tutti al domicilio in sorveglianza attiva ad esclusione delle due persone di Sestino - conclude la Asl - che sono in Malattie Infettive. L’azienda si è già raccordata con i sindaci per gli adempimenti necessari.

La nota della Regione Toscana

Si precisa, per dovere di cronaca, che i dati riportati presentano forti discrepanze con quelli forniti dalla Asl Toscana sud est poiché comprendono soltanto i tamponi eseguiti nella giornata di ieri e per i quali è arrivata la conferma anche da parte dell'istituto superiore di sanità.

Dall'ultimo monitoraggio comunicato ieri pomeriggio, oggi, venerdì 13 marzo, sono in tutto 106 i nuovi tamponi risultati positivi al test per il Coronavirus eseguiti nei tre laboratori di virologia e microbiologia delle tre aziende ospedaliero universitarie della Toscana: 21 nel laboratorio di Careggi, 83 nel laboratorio di Pisa, 2 nel laboratorio di Siena. Il forte aumento è riferito in particolare al laboratorio di Pisa, in quanto nei dati trasmessi ieri molti test in quel laboratorio risultavano ancora in corso.

Questi i dati comunicati alle ore 16.30 dagli uffici dell'assessorato al diritto alla salute, che verranno trasmessi al Ministero della salute, e comunicati poi ufficialmente dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli nella consueta conferenza stampa quotidiana delle ore 18. Si potranno verificare disallineamenti tra questi dati e i dati che saranno comunicati più avanti nel corso del pomeriggio dalle aziende sanitarie: come si può ben comprendere, il disallineamento dovrà essere imputato ai diversi tempi di comunicazione.

Ad oggi sono complessivamente 470 i tamponi risultati positivi al test del Coronavirus Covid-19. Questa la suddivisione per provincia di segnalazione: 101 Firenze, 48 Pistoia, 26 Prato (totale Asl centro: 175), 79 Lucca, 65 Massa Carrara, 51 Pisa, 27 Livorno (totale Asl nord ovest: 222), 16 Grosseto, 41 Siena, 16 Arezzo (totale sud est: 73).

Ad oggi sono 5 le guarigioni virali (casi negativizzati), 5 le guarigioni cliniche e 455 i casi attualmente positivi. Cinque decessi.

Dal 1° febbraio ad oggi, sono in tutto 3.533 i tamponi eseguiti nei tre laboratori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal monitoraggio giornaliero sono 6.184 le persone in isolamento domiciliare, di cui 2.582 prese in carico attraverso i numeri dedicati, attivati da ciascuna Asl. Sono 2.163 persone nella Asl centro (Firenze - Empoli - Prato - Pistoia), 142 persone nella Asl nord ovest (Lucca - Massa Carrara - Pisa - Livorno) e 277 nella sud est (Arezzo - Siena – Grosseto).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • 7 castelli e ville storiche della provincia di Arezzo che domenica aprono le proprie porte (gratis)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento