Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Lo ha comunicato il sindaco di Foiano. La Asl al lavoro per ricostruire i contatti

L'annuncio è arrivato tramite social, direttamente dalla pagina Facebook del Comune di Foiano della Chiana. L'Asl Toscana Sud Est questa mattina ha informato il sindaco, Francesco Sonnati, di un nuovo caso di Coronavirus nel Comune della Valdichiana. Si tratta di un minorenne risultato positivo al Covid-19. La Asl si è già attivata per individuare i contatti stretti del minorenne che, sulla base delle prime informazioni, si trova presso il proprio domicilio.

E' stato il pediatra a richiedere il tampone dopo che il minore aveva presentato alcuni sintomi legati a questa patologia. L'esito positivo ha poi messo in moto le autorità che seguiranno da vicino tutte le persone, contatti stretti, del paziente.

La Valdichiana torna a quindi a registrare un caso di Coronavirus dopo che a inizio giugno era stata dichiarata Covid free dai primi cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento