Cronaca Centro Storico / Via della Madonna del Prato

Controlli alla discoteca Class durante la notte caraibica. I gestori: "Pronti a migliorare il locale"

La serata, nonostante i controlli eseguiti, è proseguita con tranquillità sino alle prime luci del mattino.

Immagine tratta da Facebook

Si è trattato di un controllo di routine.
Un'ispezione per verificare sicurezza e rispetto delle normative vigenti.
E' stata la discoteca Class 125, il locale di via Madonna del Prato, ad essere stato passato al setaccio da ispettorato del lavoro, Asl e vigili del fuoco.
Ad accompagnare la squadra di tecnici anche i carabinieri con l'unità cinofila.

Il controllo è avvenuto nelle serata di ieri. All'interno del locale era in corso una serata dedicata agli appassionati di musica latina e balli caraibici. Un evento al quale hanno preso parte circa trecento persone di varie età.

Una visita inaspettata che però ha trovato la piena collaborazione da parte dei gestori del locale i quali hanno accompagnato passo dopo passo il team di esperti.

Alcol ai giovanissimi: "Noi impegnati per il bene dei ragazzi, ma fuori chi controlla?"

I riscontri eseguiti sul posto, così come emerge dal verbale, hanno evidenziato delle criticità tecniche quali ad esempio mattonelle rotte, assenza del marchio Cee sulle porte del locale e piccoli guasti tecnici ad alcune centraline. 

"Tutte problematiche - spiega Fabrizio Biagioni, presidente del locale - che risolveremo nell'arco dei prossimi giorni. Siamo sempre ben felici di accogliere controlli di questo tipo per migliorarci. Massima collaborazione e se dobbiamo adeguare meglio i nostri locali siamo prontissimi a farlo".

La serata, nonostante i controlli eseguiti, è proseguita con tranquillità sino alle prime luci del mattino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli alla discoteca Class durante la notte caraibica. I gestori: "Pronti a migliorare il locale"

ArezzoNotizie è in caricamento