Cronaca

Coniglio nano abbandonato al bidone della spazzatura: salvato dall'Enpa

E' stato ritrovato da un passante e salvato. Presto una famiglia potrebbe accoglierlo

E' stato trovato accanto ad un bidone della spazzatura, nella sua gabbietta. Gettato come fosse un giocattolo usato. Invece era un coniglietto nano in carne ed ossa, bisognoso di aiuto. 

Il ritrovamento è avvenuto in città nel pomeriggio di ieri. La persona che lo ha visto ha contattato subito l'Enpa e i volontari si sono mobilitati per soccorrere l'animale. 

Il coniglio è apparso in buone condizioni, ma la gabbietta era sporca e piena di escrementi. 

Fortunatamente è stato visto in tempo: le alte temperature di questa giornata avrebbero potuto essere fatali all'animale abbandonato. 

Purtroppo non è la prima volta che accade una vicenda simile: nel febbraio del 2020 due conigliette malate furono gettate in un bidone. Anche in quel caso furono salvate da persone che si accorsero di loro e che avvisarono tempestivamente l'Enpa. 

Per il coniglietto nano si intravede già la possibilità di un'adozione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coniglio nano abbandonato al bidone della spazzatura: salvato dall'Enpa

ArezzoNotizie è in caricamento