Condannato per rapina e sequestro di persona, arrestato

E' stato condannato a 5 anni di carcere per rapina aggravata e sequestro di persona. Per questo i Carabinieri della Stazione di San Giovanni Valdarno lo hanno tratto in arresto e tradotto in carcere. Si tratta di un pregiudicato italiano, destinatario di un ordine di carcerazione emesso nei suoi confronti dal Tribunale di Firenze. 
Secondo quanto stabilito in sede giudiziale, l'uomo si è reso responsabile dei due reati avvenuti nel 2007 in località Bagno a Ripoli, in porovincia di Firenze
Al termine del lungo iter giudiziario e una volta ricevuto l’ordine di esecuzione i militari dell’Arma hanno accompagnato l’uomo al carcere di Arezzo, dove dovrà trascorrere i prossimi 5 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento