Cronaca

Una comunità in lutto per la morte di Lari. Il ricordo di Fausto Tenti e Catia Donnini

E' una comunità che si è risvegliata con un sussulto, quella di Laterina Pergine Valdarno che si apprestava a chiamare alle urne i cittadini per eleggere il primo sindaco del comune unico dopo la fusione. Una brutta notizia ha cominciato a...

sinistra-per-laterina

E' una comunità che si è risvegliata con un sussulto, quella di Laterina Pergine Valdarno che si apprestava a chiamare alle urne i cittadini per eleggere il primo sindaco del comune unico dopo la fusione. Una brutta notizia ha cominciato a diffondersi dall'alba in poi, il candidato a sindaco della lista Sinistra per Laterina Pergine Valdarno, Giovanni Lari, è morto nella notte. Gli amici e i compagni di partito in lacrime, così come l'ultimo sindaco di Laterina, dove Lari abitava e dove da sempre aveva esercitato la sua passione politica, come segretario di Rifondazione, come assessore e adesso come candidato. Catia Donnini ricorda con la voce rotta l'amico Giovanni:

"E' stato un grande amico, un buon compagno di viaggio, è stato assessore in giunta dal 26 maggio del 2014 fino al 2017, quando decise di uscire in occasione del referendum per la fusione con Pergine. Ma la nostra amicizia non è mai finita, anzi si è rafforzata. Siamo distrutti dal dolore per questa scomparsa, capitemi."

Nella foto di copertina, Lari con i componenti della lista, tra cui il suo grande amico Fausto Tenti:

"Non mi interessa affatto delle elezioni adesso - aggiunge Fausto Tenti di Rifondazione Comunista - ho perso un amico impareggiabile, un ragazzo umile, buono, di cuore, si smezzava per tutti e non diceva di no a nessuno. La sesta essenza della bontà. Fondammo insieme nel 2004 il primo circolo di Rifondazione in Valdarno, quello di Laterina Pergine, scherzando dicevamo sempre che eravamo stati i primi a fare la fusione - racconta un affranto Fausto Tenti - fino ad avere anche 40 iscritti. Tantissimi ricordi e un'amicizia profonda, sono sconvolto."

Il Partito Democratico di Laterina, unitamente a quello di Pergine Valdarno, esprime le più sentite condoglianze alla famiglia Lari. L'impegno politico di Giovanni, caratterizzato da generosità, trasparenza e coerenza con le proprie idee, rappresenta un esempio di dedizione e partecipazione per tutta la nostra comunità. Alessio Ferrabuoi e Samuele Borri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una comunità in lutto per la morte di Lari. Il ricordo di Fausto Tenti e Catia Donnini

ArezzoNotizie è in caricamento