menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commercialista aretino incaricato dal Tribunale riscuote denaro pignorato. E poi se lo tiene

La somma ammontava a circa 4mila euro: avrebbe dovuto essere restituita a un creditore della persona destinataria di un decreto ingiuntivo. Il professionista è stato denunciato dai carabinieri

I carabinieri della compagnia di Sansepolcro hanno denunciato un commercialista con studio ad Arezzo: è un 60enne di origini campane, ma da anni residente nell’Aretino.

L’attività investigativa svolta dai militari - spiegano dal comando dei Carabinieri - ha consentito di accertare che il professionista, incaricato dal Tribunale di Arezzo che gli aveva affidato mandato per l’esecuzione di un decreto ingiuntivo presso terzi, dopo avere eseguito il provvedimento, non versava il denaro pignorato, pari a 4mila euro, a favore del creditore, bensì, arbitrariamente, tratteneva la somma di denaro appropriandosene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento