Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Olmo-San Zeno

Coltiva marijuana nella serra. Agricoltore in manette

L'arrestato, residente a San Zeno, è un agricoltore 40enne. All'interno della sua abitazione sono stati trovati più di 10 chili di infiorescenze e marijuana pronta all'uso

Ancora marijuana, ancora una serra dove le piante crescevano rigogliose.
Sono stati i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Arezzo a siglare l'ultima operazione mirata al contrasto della diffusione di sostanze stupefacenti.
Questa  volta a finire nei guai è stato un 40enne, coltivatore di professione e residente a San Zeno, beccato con 10,5 chili di infiorescenze e un chilo e quattrocento grammi di canapa pronta all'uso. 

L'episodio, si è verificato a distanza di una settimana circa dall’ultima operazione, quella a Ripa di Olmo, durante la quale era stata individuata un'altra coltivazione di canapa indiana custodita all’interno di una serra agricola.

Blitz nella serra: "Innaffiavo le piante per un amico, è malato e usa la marijuana come terapia"

Sequestrati 20 chili di sostanza. Arrestato 42enne

Questa volta è stato grazie alla collaborazione con i nucleo cinofili di Firenze che i militari aretini, dopo un'attenta attività di indagine andata avanti per giorni, sono riusciti a cogliere il 40enne in flagrante e arrestarlo.

Durante la perquisizione domiciliare, all'interno della serra attigua all'abitazione, è stata ritrovata una pianta di canapa ancora interrata (dell’altezza di un metro e mezzo circa) e altri arbusti già raccolti ma i cui fusti recisi erano ancora sparsi sul terreno. 

Nell'appartamento invece sono stati trovati e sequestrati 10,5 chili di infiorescenze di marijuana in corso di essiccazione e quasi un chilo e mezzo già pronta all’uso nascosta in camera da letto.

Nella mattinata di oggi l’uomo sarà giudicato per direttissima.

marijuana-san-zeno1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltiva marijuana nella serra. Agricoltore in manette

ArezzoNotizie è in caricamento