Cronaca

Colpo in villa a Campoluci, rubati i gioielli della fondatrice di Graziella

Hanno forzato un finestrone, cercando il momento propizio per il blitz. Poi sono andati dritti verso la cassaforte, l'hanno aperta e svuotata dei gioielli. Quindi la fuga, nonostante l'allarme entrate in funzione. E un bottino da 10mila euro. E'...

ploizia-scientifica (7)

Hanno forzato un finestrone, cercando il momento propizio per il blitz. Poi sono andati dritti verso la cassaforte, l'hanno aperta e svuotata dei gioielli. Quindi la fuga, nonostante l'allarme entrate in funzione. E un bottino da 10mila euro. E' stato un sabato di apprensione per Graziella Buoncompagni Gori (foto a destra), fondatrice dell'azienda orafa Graziella, che - rientrata nella propria abitazione di Campoluci, alle porte di Arezzo, dopo un'oretta d'assenza - si è ritrovata derubata dai topi di appartamento.

I banditi avevano pianificato accuratamente le proprie mosse, attendendo l'attimo giusto per entrare in azione. In zona c'è sempre qualcuno dei residenti, ma nessuno si è accorto dell'incursione. I ladri hanno aspettato l'orario giusto per agire indisturbati, tra le 18,30 e le 19,30. Quando la proprietaria era uscita. Al ritorno l'amara sorpresa.

I malviventi sono riusciti ad entrare nella villa dopo aver scacciato i cani dal giardino (forse con uno spray) e manomettendo il finestrone a piano terra. Una volta all'interno, hanno cercato e trovato la cassaforte, dove erano custoditi monili in oro. Oggetti preziosi personali, non campionario dell'azienda. L'hanno aperta con un flessibile, quindi la fuga.

Si parla di circa 10mila euro di refurtiva.

Indaga la polizia di Arezzo, gli agenti della Scientifica hanno effettuato i rilievi.

Foto: Polizia Scientifica (Immagine di repertorio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo in villa a Campoluci, rubati i gioielli della fondatrice di Graziella

ArezzoNotizie è in caricamento