Cronaca

Colpo in azienda agricola da 13mila euro: rubati gli attrezzi da lavoro

Doppia operazione dei carabinieri nell'alto Casentino: due le denunce. I carabinieri della stazione di Rassina hanno denunciato in stato di libertà un 66 enne del Casentino per furto aggravato. Il 2 novembre 2015 un 53 enne, anch’egli del...

carabinieri_notte2

Doppia operazione dei carabinieri nell'alto Casentino: due le denunce.

I carabinieri della stazione di Rassina hanno denunciato in stato di libertà un 66 enne del Casentino per furto aggravato. Il 2 novembre 2015 un 53 enne, anch'egli del Casentino aveva denunciato ai militari dell'Arma che, ignoti, avevano rubato dalla sua azienda alcuni attrezzi agricoli. Le indagini prontamente avviate consentivano ai militari dell'Arma di identificare nel 66enne il responsabile del furto e di recuperare interamente la refurtiva del valore di 13.500 euro.

I carabinieri della stazione di Strada in Casentino hanno denunciato in stato di libertà un 25 enne della provincia di Treviso per truffa. L'uomo, dopo aver pubblicato su un sito on-line l'annuncio della vendita di un lettore CD, riusciva a farsi pagare la somma di 250 euro da un 27 enne del Casentino, a cui non inviava l'oggetto acquistato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo in azienda agricola da 13mila euro: rubati gli attrezzi da lavoro

ArezzoNotizie è in caricamento