rotate-mobile
Cronaca

Colpi in chiesa e in casa del parroco: rubate offerte e arredi sacri

Furti nelle parrocchie di Stia. Gli episodi si sono verificati negli ultimi tempi  nella propositura di Stia e nella frazione di Gaviserri, lungo la strada che porta alla Calla. Il primo colpo, a Stia, un paio di settimane fa. Nel mirino dei...

Furti nelle parrocchie di Stia. Gli episodi si sono verificati negli ultimi tempi nella propositura di Stia e nella frazione di Gaviserri, lungo la strada che porta alla Calla. Il primo colpo, a Stia, un paio di settimane fa. Nel mirino dei malviventi la cassettina delle offerte. Pochi giorni più tardi è toccato alla chiesa di Gaviserri essere "visitata" dai malintenzionati, che hanno scassinato la porta d'ingresso e hanno preso il contenuto della cassetta delle offerte (500 euro), prima di cercare di arrotondare il bottino in casa del parroco. Oltre ai soldi sono stati trafugati anche arredi delle chiese. I carabinieri di Bibbiena stanno indagando sull'accaduto e stanno stringendo il cerchio attorno a due persone residenti in provincia di Firenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi in chiesa e in casa del parroco: rubate offerte e arredi sacri

ArezzoNotizie è in caricamento