Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Colpi ad Arezzo e Pieve al Toppo. Arrestato dai carabinieri un rapinatore seriale

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della compagnia di Arezzo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Arezzo su richiesta della procura della Repubblica, nei confronti di un uomo italiano...

carabinieri-paletta-670x4431

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della compagnia di Arezzo hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Arezzo su richiesta della procura della Repubblica, nei confronti di un uomo italiano, classe 1987, a carico del quale i militari hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza per aver compiuto almeno due rapine nel centro cittadino e nel comune di Civitella in Val di Chiana.

Tra i colpi messi a segno figura la rapina alla farmacia "la Marchionna" ad aprile scorso e quella compiuta presso una agenzia assicurativa a Pieve al Toppo il 10 luglio. Il modus operandi era sempre lo stesso: si introduceva all'interno degli esercizi pubblici da rapinare e, mediante la minaccia di coltello, si faceva consegnare i contanti presenti in cassa, sempre poche centinaia di euro.

Le indagini dei carabinieri della stazione di Badia al Pino e del nucleo operativo radiomobile di Arezzo hanno consentito di identificare, individuare e arrestare il soggetto, messo a disposizione dell'autorità giudiziaria e condotto presso la casa circondariale di Arezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi ad Arezzo e Pieve al Toppo. Arrestato dai carabinieri un rapinatore seriale

ArezzoNotizie è in caricamento