menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso Coingas, spunta il nome del settimo indagato

Si tratta del legale fiorentino della consulenza da oltre 300mila euro

C'è un settimo indagato per il caso delle consulenze Coingas. Sul registro degli indagati il pm Andrea Claudiani avrebbe iscritto anche il nome dell'avvocato Pier Ettore Olivetti Rason. L'ipotesi di reato che si configura in questo caso, è quella di "peculato in concorso".

Il legale fiorentino sarebbe interessato dalle indagini, ma nei suoi confronti non sarebbero state invece svolte perquisizioni. Secondo la ricostruzione che emergerebbe dall'attività investigativa condotta dalla Digos, allo studio legale sarebbero state affidate consulenze esterne per oltre 300mila euro. Una cifra che sarebbe balzata agli occhi sia del collegio dei revisori sia degli inquirenti. 

Rason ha collaborato con Coingas sia nel 2017 che nel 2018 con svariate funzioni stabilite nei contratti che hanno di volta in volta delineato gli incarichi.

Assistenza all'amministratore e a quotazione di Estra (che non si è fatta): tutte le consulenze dello studio Rason

Che arrivasse anche allo studio Rason era prevedibile, visto che la stessa sorte è toccata al commercialista Marco Cocci. I due studi destinatari degli incarichi, sono difatti coloro che hanno incassato i soldi pubblici dalle casse di Coingas.

Tutte le consulenze dello studio di Marco Cocci per Coingas

Le intercettazioni/1 "Han lavorato un po' di mer...a tutti"

Le intercettazioni/2 "Se li spopperà Merelli"

Ghinelli: "Sono a disposizione dei magistrati"

Tutti gli aggiornamenti sul caso Coingas

Le reazioni politiche sull'inchiesta

"Perché il comune di Castiglion Fiorentino ha approvato il bilancio di Coingas?" la richieste delle opposizioni

Rossi e Cornacchini: "Non sosterremo la giunta se ci fosse il rinvio a giudizio"

Romizi convoca la commissione controllo e garanzia per avere chiarezza dal sindaco

Pd e Arezzo in Comune: "Che il sindaco e l'assessore si dimettano"

Agnelli nelle intercettazioni: "Ho solo dato un parere", le opposizioni: "Dovrà dare spiegazioni"

Prc: "A quando la mozione di sfiducia su Ghinelli?"

Boschi: "Ghinelli farà causa a se stesso per danno d'immagine?"

Movimento Cinque Stelle: "Sindaco e assessore facciano chiarezza"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento