rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca

Continua il codice giallo per neve, scuole chiuse oggi a Sestino e Badia Tedalda

Chiusi i Mandrioli e la strada panoramica per il Pratomagno da entrambi i versanti

Pratomagno, Casentino e Valtiberina sono le zone più colpite dalle nevicate degli ultimi due giorni. I disagi non sono mancati a causa di automobilisti ed escursionisti rimasti bloccati. Auto fuori strada, impantanate sulla neve, slittate per il fondo ghiacciato. Due persone uscite con le ciaspole hanno perso l'orientamento e a tarda sera sono state recuperate dal Soccorso Alpino.

Intanto chi ha potuto, con i mezzi adeguati, ha raggiunto le mete innevate per il divertimento di tutta la famiglia. Invece per motivi di sicurezza due comuni hanno deciso di chiudere le scuole per la giornata di oggi. Si tratta di Sestino e Badia Tedalda particolarmente colpiti dalla neve che potrebbe cadere di nuovo. 

I mezzi spargisale e spalaneve hanno lavorato ininterrottamente. La Provincia di Arezzo è riuscita a mantenere così aperte e percorribili tutte le strade di competenza provinciale.

Le condizioni più difficili sono nella panoramica del Pratomagno. Il sindaco di Loro Ciuffenna Moreno Betti ha disposto la chiusura fino a nuova indicazione: tutte le strade per il Pratomagno sono chiuse alla circolazione stradale da entrambi i versanti, lato Casentino stop al borgo di Quota, lato Valdarno stop innesto strada Panorama del Pratomagno al bivio Trappola.

L'altra situazione di più grave disagio riguarda il passo dei Mandrioli che è stato chiuso per rischio di nuove slavine dopo quelle già avvenute.

Intanto la Regione Toscana ha diramato un nuovo codice giallo per neve per oggi e che durerà fino alle 15,00. La zona interessata comprende anche tutta la provincia di Arezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua il codice giallo per neve, scuole chiuse oggi a Sestino e Badia Tedalda

ArezzoNotizie è in caricamento