Clamoroso assalto a un calzaturificio: strada sbarrata con le ruspe, danni ingenti

Un clamoroso assalto, dal bottino esiguo ma dai molti danni, a un calzaturificio di Levane, nella zona industriale del comune di Bucine. Il colpo in grande stile è stato architettato nei minimi dettagli, anche se la precipitosa fuga dei ladri ha...

shoes-lab

Un clamoroso assalto, dal bottino esiguo ma dai molti danni, a un calzaturificio di Levane, nella zona industriale del comune di Bucine. Il colpo in grande stile è stato architettato nei minimi dettagli, anche se la precipitosa fuga dei ladri ha contenuto la refurtiva.

Il colpo è stato messo a segno nella notte scorsa tra le 3 e le 4, nello stabilimento Valentino Shoes Lab di via Leo Valiani. I banditi hanno divelto le porte e poi hanno sbarrato gli accessi con ruspe e macchinari da edilizia, come avvenne in occasione del maxi furto d'oro alla Salp di Poggio Bagnoli nel 2011.

Così quando l'allarme è suonato, alle 3,42, i ladri speravano di avere più tempo per agire. L'arrivo dei vigilantes e dei carabinieri è stato tempestivo, nonostante i macchinari d'intralcio. Il bottino è di diverse paia di scarpe (si parla di un centinaio) prodotte dall'azienda per conto della maison di moda Valentino, mentre i danni alla struttura sono notevoli: migliaia e migliaia di euro. Almeno tre i banditi in fuga nella notte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immagine tratta da facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento