Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ciao Francesco, camera ardente al San Donato. Domani i funerali a Laterina

Il piccolo Francesco è tornato ad Arezzo. Vicino ai suoi cari. La camera ardente, allestita all'ospedale San Donato, sarà aperta alle 13 di oggi e domani si svolgeranno i funerali. L'intera comunità di Laterina si sta preparando per l'ultimo...

OSPEDALE-SAN-DONATO4

Il piccolo Francesco è tornato ad Arezzo. Vicino ai suoi cari. La camera ardente, allestita all'ospedale San Donato, sarà aperta alle 13 di oggi e domani si svolgeranno i funerali. L'intera comunità di Laterina si sta preparando per l'ultimo saluto al bimbo di 4 anni vittima di un terribile incidente stradale, nel quale anche la mamma è rimasta ferita. Un paese in lutto che in queste drammatiche ore si è stretto ai familiari del bambino: alla giovane mamma, ricoverata al San Donato per le serie ferite riportate, al babbo e ai nonni, tutti molto conosciuti e stimati nella cittadina valdarnese.

Quest'oggi per amici e conoscenti sarà possibile porgere un ultimo gesto d'affetto prima delle esequie che si svolgeranno domani a Laterina alle 15 - dove il bambino sarà trasferito dalle onoranze funebri Francesco Duranti - nella chiesa dei Santissimi Ippolito e Cassiano.

Il nulla osta per trasferire la salma è arrivato questa mattina. Ieri sul corpo del bimbo è stato eseguito un accertamento dai medici di Medicina Legale dell'Ospedale di Careggi. Un esame disposto per fare maggiore chiarezza sulla dinamica dell'incidente e sulle cause della morte. L'incidente è avvenuto martedì scorso, lungo la Vecchia Aretina, strada che porta da Castiglion Fibocchi a Laterina. La mamma di Francesco è stata sorpresa dal balzo di un capriolo nella carreggiata: ha tentato di evitarlo, ma è finita nella corsia opposta dove stava sopraggiungendo un camion. I due mezzi si sono scontrati e sono finiti nella scarpata. Ai soccorritori giunti sul posto le condizioni del bambino sono apparse subito gravissime. Il volo disperato verso l'ospedale pediatrico Meyer è stato vano: nonostante i tentativi di rianimarlo si siano protratti per oltre un'0ra, il piccolo non ce l'ha fatta.

Oggi a Laterina è il terzo giorno di lutto cittadino. Domani, nell'0ra del funerale, le luminarie saranno spente e le saracinesche abbassate. L'intera cittadina è ancora sconvolta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciao Francesco, camera ardente al San Donato. Domani i funerali a Laterina

ArezzoNotizie è in caricamento