Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Choc anafilattico e arresto cardiaco dopo la puntura di un calabrone: salvato turista 40enne

Un arresto cardiaco a seguito di uno choc anafilattico. E' successo questa notte nelle campagne di Civitella in Valdichiana, all'interno di una struttura ricettiva, vittima un turista di nazionalità tedesca. L'allarme è stato dato attorno alle...

calabrone

Un arresto cardiaco a seguito di uno choc anafilattico. E' successo questa notte nelle campagne di Civitella in Valdichiana, all'interno di una struttura ricettiva, vittima un turista di nazionalità tedesca.

L'allarme è stato dato attorno alle 23. L'uomo, un quarantenne, è stato punto da un calabrone. L'uomo ha avuto una reazione allergica a cuii è seguito lo choc anafilattico. Talmente grave che ha determinato l'arresto cardiaco della vittima.

Sul posto è accorsa un'ambulanza infermierizzata da Monte San Savino: l'infermiere ha provveduto a defibrillare l'uomo, che successivamente è stato intubato e a accompagnato al pronto soccorso del San Donato di Arezzo in codice rosso. Il quarantenne si trova E ora ricoverato in rianimazione.

Foto Wikipedia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc anafilattico e arresto cardiaco dopo la puntura di un calabrone: salvato turista 40enne

ArezzoNotizie è in caricamento